logo
Menu
 Menu
» Home
» Storia
» Forum
» Cartoline
» Imperia in 3D
» News
» Archivio News
» Meteo
» Pagine utili
» Terremoti
» Geologia
» Giochi
» Mappa Sito

Progetti
 Progetti
Free CSS Vertical Menu Designs at exploding-boy.com

Cerca
 Cerca







Login
 Login






Calendario
 Calendario
Data: 25/05/2017
Ora: 08:45
« Maggio 2017 »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31

Utenti
 Utenti
Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 1 ospiti

Servizi
 Servizi
» Segnala News
» Cerca
» Backend

Annunci
 Annunci

Section Geologia/Masw/curva dispersione 2

Masw - CURVA DI DISPERSIONE 2

pagina in allestimento

 

clicchiamo su START,   poi sull'icona Insert dispersion curve

2° esempio:

selezionate il simbolo Φ   e cliccate sull'ordinata corrispondente   V (ms) = 400  tra la frequenza  20 hz fino a 60 hz più volte inserendo una serie di tacche Φ distanziate tra loro di circa  10 hz ( le tacche si posizionano agendo sul mouse tenendo premuto il pulsante sinistro e trascinanto verso il basso di pochi pixel la mano).

Ripetete le stesse operazioni precedenti l'ungo l'ordinata corrispondente  alla V = 800 m/sec. da 5 a 15 hz ( almeno 5 /6 tacche Φ )

Cliccare sulla freccia in basso verde Next, comprità il grafico ingrandito dei punti Φ inseriti precedentemente, spesso non compariranno perfettamente allineati sull'asse delle velocità in questo caso pari a 400 e 800 m/sec ( figura 1) ,

Per ridurre l'eccessivo dettaglio del grafico è consigliabile ingrandire la finestra in input agendo sull'icona lente zoom + che compare in alto a sinistra del grafico di dispersione fino a far comparire un intervallo di V che va da 0 a  1000 m/sec. ( vedere corrispondente grafico in figura1 ), questa operazione è consigliabile eseguirla prima di memorizzare i dati nel report finale

Per meglio centrare il grafico selezionare l'icona mano e spotare tutta la finestra in modo da far coincidere  gli zero con l'angolo in basso a sinistra del grafico.

Sulla scala delle velocità dovrebbero comarire le tacche da 0 a 1000 m/sec., in tal caso anche le tacche  Φ inizialmente  molto disperse torneranno ben allineate sull'asse dei 400 e 800 hz hz.

masw

figura1

Senza modificare i valori preimpostati, cliccare sull'icona " automatic inversion ", gli alti parametri possono essere impostati come quelli indicati nella figura sotto riportata, il numero di iterazioni si è lasciato volutamente basso per non dover attendere troppo i risultati, inquanto è solo un esempio di prova, pertanto non interessa avere una maggiore precisione nei risultati finali. ( questi paramettri dovranno essere diversamente impostati nel caso di elaborazioni d'incarichi professionali settando i parametri in modo da trovare un giusto compromesso tra la precisone del risultato e  il tempo per eseguire il calcolo) 

attendere .....

masw

figura 2

Nel grafico di destra Vertical shear vave velocity troverete le v, inizialmente impostate Linee centrali verdi con una  più o meno larga fascia di errore in funzione della precisione dei dati impostati , dalle interazioni dei 2 o più strati , dagli inevitabili imprecisioni dovuti agli algoritmi d'inversione e nei casi seali dalla disomogeneità dei materiali in senso verticale, ma soprattutto in quello orizzontale.

Nonostante le poche interazioni fatte si vede chiaramente che le velocità ottenute sono dell'ordine di grandezza delle curve sperimentali,  e che il cambiamento stratigrafico impostato a 20 hz ha un riscontro alla profondità di - 12 metri circa

Anche in questo caso, come si è fatto per il grafico dispersion curve, è consigliabile cliccare sull'icona lente zoom + in modo da riadattare il grafico Vertical shear vave velocity in modo che sull'asse delle veocità compaiano le tacche Vs tra 0 e 1000 ms.

 

L'esempio sopra illustrato ha molte analogie con la geoelettrica, l'esempio 2 corrisponde in pratica al caso di stratificazione con  rapporto 1 : 2  dove il secondo strato ha resistività doppia della prima, l'analogia differisce solo dal posizionamento degli assi della profondità che nel caso della geoelettrica cresca verso dx, pentere nel caso del masw cresce verso sx..

( nel caso non dovessi essere stato chiaro, inrerite  "esempio 2 " in una email  chiedendo di specificare i passaggi da chiarire ed indirizzata a dolfrang@libero.it )

continua  curve di dispersione 3


print

Sponsor
 Sponsor