logo
Menu
 Menu
» Home
» Storia
» Forum
» Cartoline
» Imperia in 3D
» News
» Archivio News
» Meteo
» Pagine utili
» Terremoti
» Geologia
» Giochi
» Mappa Sito

Progetti
 Progetti
Free CSS Vertical Menu Designs at exploding-boy.com

Cerca
 Cerca







Login
 Login






Calendario
 Calendario
Data: 25/05/2017
Ora: 08:46
« Maggio 2017 »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31

Utenti
 Utenti
Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 1 ospiti

Servizi
 Servizi
» Segnala News
» Cerca
» Backend

Annunci
 Annunci

Section Geologia/Acquisizione/Visualizzazione

Menu di visualizzazione tracce sismiche acquisite

Dopo aver inserito i parametri si acquisizione nell'apposito MENU DI ACQUISIZIONE si può procedere all'acquisizione della prima coppia di sismogrammi, agendo sull'apposito menu che presispone il pc all'acquisizione delle prime 2 tracce sismiche.

Appena data la mazzata vengono visualizzate sullo schermo le sue tracce sismiche  come nella figura seguente.

Visualizzazione di una delle tracce sismiche

 Esempio di visualizzazione di una delle tracce sismiche acquisite.

 

Appena acquisite le due tracce sismiche, se l'operatore le ritiene di buona qualità, le potrà salvare definitivamente e visualizzare nella figura 1 sotto riportata sul monitor del Pc

.

1° energizzazione

Figura 1 - ciò che viene visualizzato dopo la prima energizzazione: a sinistra il grafico onde dirette, a destra quello delle onde indirette.

Nella barra in alto di figura 1 sono visualizzate le seguenti opzioni:

Menu principale : per tornare al menu che permette di gestire tutti i principali settaggi del programma.

Acquisizione: rimanda al menu di acquisizione per eseguire una nuova coppia di tracce sismiche.

Menu di visualizzazione: rimanda all'apposito menu per cambiare i settaggi di visualizzazione

Nella Barra di comando e visualizzazione sottostante  a partire da sinistra verso destra compaiono:

il numero del canale selezionato dal mouse e il rispsttivo ritardo individuato dalla posizione del cursore. ( la stessa cosa per le due finestre a destra quando il cursore del mouse si trova nella finestra corrispondente.

Traccia inizio e traccia fine: indicano la prima e l'ultima traccia che si vuole visualizzare a video, in questo caso ( figura 1 ) viene visalizzata la traccia 1 = inizio  - Traccia 1=  fine, se vogliamo fare un sondaggio a 12 tracce possiamo impostare come fine visualizzazione il n° 12.

Cliccando su ACQUISIZIONE  aprirà il relarivo menu, acendo con il moure sui pulsanti [< - >] si incrementera o decrementerà di 1 il numero della traccia da acquisire, una svolta impostato il valore corrispondente alla traccia da acquisire si darà l'ok per proseguire la procedura di acquisizione..

Appane quindi la videata di predisposizione dell'acquisizione e dopo aver controllato che i parametri di acquisizione sono settati esattamente si procederà a dare l'energizzazione tramite mazza o altro sistema adatto, verrà eseguito il sondaggio,

I dati acquisiti verranno visualizzati, se di buona qualità verrà dato l'ok e i segnali acquisiti saranno visualizzati accanto alle tracce sismiche acquisite precedentemente come in figura 2

 2° enervizzazione

Figura 2 - come viene visualizzata la seconda coppia di tracce sismiche  al termine della seconda energizzazione

 

6° energizzazione

Figura 3 - si ripetono nuovamente le medesime operazioni, alla sesta energizzazione questo sarà il risultato

 

12° energizzazione

Figura 4 - si ripetono nuovamente le medesime operazioni, alla dodicesima energizzazione questo sarà il risultato

 

24° mazzata

Figura 5 - si ripetono nuovamente le medesime operazioni, alla 24° energizzazione questo sarà il risultato

Tali operazioni si possono ripetere fino a 120 volte, è possibile registrare sia le battute normali, le battute esterne con distanza di battuta pari a 1/2 L, dove L è la lunghezza dello stendimento, e a distanza pari alla distamaza L.

Tali operazioni sembrano a prima vista complicate e fa presumere che ci voglia molto tempo per eseguirle.

In realtà il maggior tempo necessaro rispetto ad un sondaggio tradizionale a 12 canali è quello dedicato a dare 12 le mazzate invece di 2  per avere  il grafico di andata e di ritorno, in realtà il tempo che si risparmia nel posizionare la stesa, posizionare i cavi avvolti negli avvolgitori (di diametro relativamente piccoli grazie all'utilizzo di cavi a 2 poli + calza invece di quelli tradizionalia  12 / 24 /48 poli, come pure il posizionare e collegare solo 2 geogoni e non 12 / 24, il riavvolgimento dei cavi e il recupero della stesa sismica fa risparmiare tempo.

Da non sottovalutare gli ingombri e i pesi da trasportare sul posto ove si rende necessario eseguire il sondaggio, spesso in luoghi imperbi, oltre al pc, tre avvolgitori di diamentro inferiore a 15 cm e 2 geofoni, non necessitano le pesanti batterie perché i sistema nella versione definitiva sarà alimentato da pile stilo, purtroppo non è stato possibile eliminare la mazza e la piastra ...!

L'elevato range dinamico del sistema 24 bit non necessita di perdite di tempo per settare adeguatamente l'amplificazione dei segnali da acquisire, l'archiviazione dei dati avviene in maniera automatica come alcuni controlli di settaggi che impediscono di fare errori grossolani all'operatore.


print

Sponsor
 Sponsor